Da anni ormai le società FITAE collaborano fattivamente con la FIKBMS nel percorso agonistico e formativo dei propri tesserati.

Nel corso del 2019 gli atleti hanno affrontato le gare regionali ed interregionali per ottenere la qualifica al Criterium e poi al Campionato Italiano che si è svolto insieme al Trofeo Italia a Rimini, presso lo Stadio 105, dal 3 al 5 maggio.

Numerosa la partecipazione dei nostri atleti sia al Campionato Italiano, i cui vincitori entrano di diritto nella squadra nazionale italiana FIKBMS, che al Trofeo Italia riservato ai non classificati dal Criterium.

I selezionati nella squadra seniores parteciperanno al Campionato Mondiale WAKO in svolgimento dal 19 al 27 ottobre a Sarajevo (Bosnia e Herzegovina) mentre cadetti e juniores saranno impegnati nel Campionato Europeo WAKO a Gyor (Ungheria) dal 24 agosto al 1 settembre.

Piazzamenti nel Campionato Italiano:
Timothy Bos (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters), 6 volte Campione Italiano e dal 2014 ininterrottamente in Nazionale con a carico 2 titoli mondiali e 2 europei, vince di nuovo l'oro nella cat. -63 kg senior BMN specialità Light Contact e si assicura di nuovo il posto in Nazionale.
Andrea Tirelli Lepore (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters), conquista il titolo nella cat. -57 kg senior BMN specialità Light Contact ed anche il posto in Nazionale; prende il posto di Ivan Sciolla, atleta di grande esperienza e risultati di assoluta eccellenza in numerose specialità, che si è quest'anno ritirato dalle competizioni.
Alessandro Romano (ASD Crew Fighters) è il giovane campione italiano cat. -52 Old Cadet BMN specialità Light Contact, entra in Nazionale prima squadra.
Alessandro De Ponto (ASD Fabio Iovane) vince il titolo italiano nella cat. Juniores Light Contact BMN -89 kg ed entra in Nazionale prima squadra.
Sara Bove (ASD MMA Mixed Martial Arts) si classifica al secondo posto nella cat. Old Cadet BMN -60 kg specialità Kick Light ed entra in Nazionale seconda squadra. La giovane atleta avezzanese vince anche un bronzo nel campionato italiano LC OCad -60 kg.
Cesidio Biocca (ASD MMA Mixed Martial Arts) è argento nella cat. OCad BMN -69 kg specialità Kick Light ed entra in Nazionale seconda squadra.
Francesca Oliverio tesserata FITAE ma in gara con ASD Cinecittà Bettini) vince la cat. -60 kg junior BMN specialità Kick Light e conferma la sua presenza in Nazionale, si classifica anche al secondo posto nella cat. -60 kg junior BMN specialità Light Contact.
Fabrizio Campagnolo (tesserato FITAE ma in gara con ASD AUXE) secondo classificato nella cat. -57 kg senior BMN specialità Light Contact.

Piazzamenti nel Trofeo Italia:
Giuliano Amato (ASD Crew Fighters) ORO -69 BMN LC Sen
Federico Avella (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters) ORO -69 KL BMN Sen
Federico Avella (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters) ARGENTO -69 BMN LC Sen
Simone Giuliano (ASD Crew Fighters) BRONZO -52 BMN LC Old Cadets

Ci complimentiamo con tutti i nostri atleti che, anche se non hanno raggiunto il podio, si sono distinti per serietà, maturità tecnica e fair play e con i tecnici che li hanno preparati con impegno e dedizione.

Auguriamo il meglio per i prossimi impegni internazionali e ringraziamo la FIKBMS per l'opportunità e per l'esperienza che i nostri atleti possono acquisire confrontandosi con numerosi atleti.

Da anni ormai le società FITAE collaborano fattivamente con la FIKBMS nel percorso agonistico e formativo dei propri tesserati.

Nel corso del 2019 gli atleti hanno affrontato le gare regionali ed interregionali per ottenere la qualifica al Criterium e poi al Campionato Italiano che si è svolto insieme al Trofeo Italia a Rimini, presso lo Stadio 105, dal 3 al 5 maggio.

Numerosa la partecipazione dei nostri atleti sia al Campionato Italiano, i cui vincitori entrano di diritto nella squadra nazionale italiana FIKBMS, che al Trofeo Italia riservato ai non classificati dal Criterium.

I selezionati nella squadra seniores parteciperanno al Campionato Mondiale WAKO in svolgimento dal 19 al 27 ottobre a Sarajevo (Bosnia e Herzegovina) mentre cadetti e juniores saranno impegnati nel Campionato Europeo WAKO a Gyor (Ungheria) dal 24 agosto al 1 settembre.

Piazzamenti nel Campionato Italiano:
Timothy Bos (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters), 6 volte Campione Italiano e dal 2014 ininterrottamente in Nazionale con a carico 2 titoli mondiali e 2 europei, vince di nuovo l'oro nella cat. -63 kg senior BMN specialità Light Contact e si assicura di nuovo il posto in Nazionale.
Andrea Tirelli Lepore (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters), conquista il titolo nella cat. -57 kg senior BMN specialità Light Contact ed anche il posto in Nazionale; prende il posto di Ivan Sciolla, atleta di grande esperienza e risultati di assoluta eccellenza in numerose specialità, che si è quest'anno ritirato dalle competizioni.
Alessandro Romano (ASD Crew Fighters) è il giovane campione italiano cat. -52 Old Cadet BMN specialità Light Contact, entra in Nazionale prima squadra.
Alessandro De Ponto (ASD Fabio Iovane) vince il titolo italiano nella cat. Juniores Light Contact BMN -89 kg ed entra in Nazionale prima squadra.
Sara Bove (ASD MMA Mixed Martial Arts) si classifica al secondo posto nella cat. Old Cadet BMN -60 kg specialità Kick Light ed entra in Nazionale seconda squadra. La giovane atleta avezzanese vince anche un bronzo nel campionato italiano LC OCad -60 kg.
Cesidio Biocca (ASD MMA Mixed Martial Arts) è argento nella cat. OCad BMN -69 kg specialità Kick Light ed entra in Nazionale seconda squadra.
Francesca Oliverio tesserata FITAE ma in gara con ASD Cinecittà Bettini) vince la cat. -60 kg junior BMN specialità Kick Light e conferma la sua presenza in Nazionale, si classifica anche al secondo posto nella cat. -60 kg junior BMN specialità Light Contact.
Fabrizio Campagnolo (tesserato FITAE ma in gara con ASD AUXE) secondo classificato nella cat. -57 kg senior BMN specialità Light Contact.

Piazzamenti nel Trofeo Italia:
Giuliano Amato (ASD Crew Fighters) ORO -69 BMN LC Sen
Federico Avella (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters) ORO -69 KL BMN Sen
Federico Avella (ASD Sparta Pugilato Extreme Fighters) ARGENTO -69 BMN LC Sen
Simone Giuliano (ASD Crew Fighters) BRONZO -52 BMN LC Old Cadets

Ci complimentiamo con tutti i nostri atleti che, anche se non hanno raggiunto il podio, si sono distinti per serietà, maturità tecnica e fair play e con i tecnici che li hanno preparati con impegno e dedizione.

Auguriamo il meglio per i prossimi impegni internazionali e ringraziamo la FIKBMS per l'opportunità e per l'esperienza che i nostri atleti possono acquisire confrontandosi con numerosi atleti.

Siamo spiacenti, ma al momento non ci sono documenti per questo evento.

Siamo spiacenti, ma al momento non ci sono video in questo album.